Ufficio tecnico comunale, Ufficio speciale festeggiamenti, Veduta della piazza Vittorio Emanuele con gli addobbi in occasione dei festeggiamenti per la visita del Fuhrer, 1938.
La piazza con il suo grande invaso diventa lo scenario ideale per un grandioso allestimento in occasione della visita fiorentina di Adolf Hitler avvenuta nel maggio 1938. Enfatizzando il disegno regolare e geometrico dello spazio, i progettisti comunali, coordinati dall'ingegner Alessandro Giuntoli, idearono una sequenza di cascate in tessuto rosso e nero con un'ossessiva ripetizione dei simboli nazisti, chiaramente ispirata alle contemporanee realizzazioni degli architetti e degli scenografi del Terzo Reich.

( ASCFi, Fondo disegni, 73/54 ).